Assicurazione auto: cos’è la rivalsa?

Molti ne parlano, chiariamo cos’è…

Per prima cosa vorremmo sfatare il mito che la Rivalsa è un articolo nel contratto di assicurazione messo dalle Compagnie per non pagare il danno! Assolutamente no! Anzi è il Codice Civile che prevede la possibilità di rivalsa (o surroga).
Entriamo ora nei dettagli di che cos’è la rivalsa nel mondo RCA, guardiamo la sua definizione nelle condizioni auto: “Diritto della Società di recuperare, nei confronti del Contraente e dell’Assicurato, l’importo pagato a terzi danneggiati nel caso in cui avrebbe avuto diritto di rifiutare o ridurre la propria prestazione.”

Possiamo tradurla così: la rivalsa è un’azione che la Compagnia intraprende nei confronti dell’assicurato per richiedere indietro il pagamento di un sinistro. Questo può accadere se ci sono state circostanze, durante o prima dell’avvenimento, che hanno aumentato l’entità del danno o hanno causato il sinistro stesso.
La rivalsa nel mondo RCA è presente per tutte le categorie di mezzo: Auto, Moto, Autocarri, Barche, etc…

Un esempio di rivalsa: incidente mortale causato dall’assicurato ubriaco alla guida. Se la persona non avesse bevuto alcolici prima di condurre il mezzo nessuno si sarebbe fatto male e la Compagnia non avrebbe dovuto pagare. Quindi, quest’ultima può richiedere all’assicurato le migliaia di euro pagati agli eredi del morto per via del suo comportamento che ha causato il decesso.
Diventa chiaro che, nel caso in cui la Compagnia eserciti questo suo diritto, una famiglia che deve risarcire decine o centinaia di migliaia di euro si può trovare in grossa difficoltà economica.

ESEMPI DI RIVALSE FAMOSE SONO
    • Incidente commesso da un conducente non abilitato alla guida
    • La mancata revisione del veicolo
    • Passeggeri trasportati in numero eccedente a quello consentito o in maniera non conforme (senza cinture allacciate)
    • La guida sotto l’effetto dell’alcool (nel caso di incidente in cui il conducente presenta un tasso alcolemico maggiore o uguale a quello previsto dalla legge)
    • La guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
    • Guida di un soggetto diverso dal conducente esclusivo o esperto indicato nella polizza

Ovviamente la rivalsa è prevista anche in polizze non Auto, ma non entreremo in questo articolo nel dettaglio.
Per ovviare preoccupazioni per il contraente di polizza in alcuni casi sono previste rinunce alla rivalsa, in questi casi la Compagnia precisa per iscritto che non farà questa tipologia di azione.
Questa rinuncia porta ovviamente serenità all’assicurato ed è, a nostro avviso, una delle basi per verificare una buona polizza RCA.

 

Hai dei dubbi sulla Rivalsa o vuoi verificare se è presente sulle tue attuali coperture RCA?
Contattaci!

Aggiungi un Commento

sedici − nove =

Preventivo Rapido

    Scegli il tipo di assicurazione:

    Livello di Protezione:

    Dettagli Contatto: